Pubblicato da: Vito Nicola CICCHETTI | 15 febbraio 2008

Legge elettorale “il porcellum”

Legge elettorale “il porcellum”

Il ritorno alle urne è l’ennesima conferma che il sistema elettorale oggi vigente “il porcellum” , lungi dal garantire la stabilità politica con il cosiddetto premio di maggioranza, un tempo sarebbe stato più correttamente chiamato “legge truffa” , serve esclusivamente ai partiti per poter “nominare” i parlamentari. Il programma sottoscritto dalle forze di centro sinistra che pure prevedeva tra i primi punti la riforma del sistema elettorale è rimasto disatteso, ed oggi tutti lamentano la mancata riforma ma a molti partititi (quasi tutti) preferiscono non sottoporre al giudizio degli elettori i propri rappresentanti. Ci apprestiamo ad una nuova elezione dove sono già decisi gli eletti alla Camera e al Senato. In discussione non sono i programmi, anzi oggi vi è la corsa a non averne, Berlusconi e Veltroni gareggiano al ribasso, è giù bravo chi ha meno punti nel programma, anche perché così ha meno impegni da rispettare. Qui da noi, in Campania, in Irpinia dove i problemi sono tanti e irrisolti da decenni, lavoro, sviluppo, ambiente (rifiuti), acqua, dissesto del territorio, qualità della vita ecc. potranno essere affrontati con un programma di pochi ponti? Ma soprattutto che dovrà affrontarli?. Una classe politica, la stessa da decenni, che ha mostrato tutta la propria incapacità di governare i processi della nostra Regione e della nostra Provincia. Si comprende allora perché si va al voto con un sistema elettorale che impedisce agli elettori di votare un proprio candidato, i nostri rappresentanti nelle istituzioni sono talmente consapevoli della loro incapacità che hanno pensato bene di sottoporsi al giudizio dei cittadini. A questa già rilevate violazione Costituzionale, che ha privato i cittadini di eleggere i propri rappresentanti oggi si vorrebbe aggiunge anche l’impossibilità di scegliere il partito per cui votare. Il PDL e il PD infatti hanno iniziato la campagna elettorale non chiedendo voti per i programmi che presentano, ma chiedendo di non votare per i partiti “piccoli”. C’era una volta da democrazia, il proporzionale, la libertà di pensiero, la libertà di voto.  Oggi c’è, il leaderismo,   il maggioritario, il pensiero unico, la nomina di deputati e Senatori. Non vedo le grosse novità sbandierate da PDL e PD, se non un forte spirito di conservazione del potere per il potere.  Non sono questi che oggi affermano di essere la novità gli stessi delle leggi ad personam, del conflitto d’interessi, dei responsabili delle leggi sulla precarizzazione del lavoro e della mancata sicurezza sui posti di lavoro?. Sono gli stessi che hanno portato gran parte dei cittadini a indebitarsi perché non lo stipendio non si va oltre la terza settimana?. Sono gli stessi che a luglio ci avevano assicurato che si sarebbe risolto il problema dei rifiuti in Campania, avendo legiferato in materia?. Non sono gli stessi che ancora una volta ci chiedono di scegliere tra “il meno peggio”?. In questo scenario vi è una novità, la “Sinistra l’arcobaleno”. Da anni proponiamo la “confederazione della sinistra”: un progetto politico di riunione delle forze della sinistra italiana. Un progetto politico, non un cartello elettorale, a difesa del mondo del lavoro, delle fasce sociali deboli, dell’ambiente; contro la guerra. Noi ci crediamo. Crediamo che sia possibile cambiare. Che sia possibile liberarsi dei tanti  politici che ci hanno disamministrato.

Avellino, 15 febbraio  2008

                                    Vito Nicola Cicchetti

                               

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: