Pubblicato da: Vito Nicola CICCHETTI | 28 ottobre 2009

Tribunale Ariano Irpino: Documento 23 ottobre 2009

PRESIDENZA DEL TRIBUNALE DI ARIANO IRPINO

CONSIGLIO DELL’ORDINE DEGLI AVVOCATI DI ARIANO IRPINO

In data 23/10/2009 ha avuto luogo un incontro tra il Presidente del Tribunale ed i componenti del Consiglio dell’ Ordine.

Nel cordiale incontro il Presidente del Tribunale ha comunicato che a breve, essendo state già pubblicate le graduatorie, sarà coperto il posto vacante nella magistratura giudicante ed indicato nelle tabelle definitive con la sigla “NN”. 

Ha altresì comunicato che il Ministero della Giustizia ha autorizzato un impegno di spesa per il rinnovo di alcune suppellettili, riguardanti l’arredo delle aule di udienza e degli uffici, e l’assegnazione di quattro operatori amministrativi, così attuandosi per i due terzi le promesse assunte nell’incontro romano del 25/05/09 col Capo di Gabinetto del Ministro della Giustizia, ed al quale hanno partecipato il Presidente del Tribunale, il Procuratore della Repubblica ed il Consiglio dell’Ordine.

Resta da attuarsi l’ulteriore terzo, il più interessante ed importante, che riguarda l’aumento di una unità nell’ organico della magistratura giudicante assegnata al nostro tribunale.

Il Consiglio dell’ Ordine degli Avvocati ha preso atto con soddisfazione delle comunicazioni del Presidente del Tribunale e del fatto che gli avvocati vengono messi al corrente del concreto funzionamento della “giustizia” in generale e della organizzazione del Tribunale in particolare.

Si è convenuto infine che nell’ aula destinata a sede del Consiglio dell’Ordine non saranno più tenute le udienze civili: detta aula sarà utilizzata per mettere a disposizione di tutti gli operatori della giustizia del nostro circondario sia numerose riviste a carattere tematico, sia una postazione informatica con accesso ad Internet ed alle banche dati GIUFFRE’ ed UTET.

Si è stabilito in tal modo un proficuo rapporto, accompagnato dagli opportuni chiarimenti resi necessari da precedenti difficoltà di comunicazione, nei rapporti tra Presidente del Tribunale ed avvocati del foro.

In questa ottica sia il Presidente del Tribunale che il Consiglio dell’Ordine hanno convenuto sull’ opportunità di incontri periodici per fare il punto sulla situazione “giustizia” nel circondario e per collaborare ad interventi mirati al suo buon andamento.

Nell’occasione si è infine rinnovato l’impegno comune a valorizzare presso le autorità competenti l’importanza strategica del tribunale arianese, nonché a richiedere ogni sforzo per il suo mantenimento e per il suo rafforzamento, quale presidio della legalità nel nostro territorio.

 Il Presidente del Tribunale    Dr. Rodolfo Daniele                                           

Il Presidente del Consiglio dell’Ordine     avv. Giovanni Antonio Cardellicchio

Annunci

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: