castelnuovo di conzaLa Suprema Corte di Cassazione sezione Tributaria con la sentenza pubblicata il 7 luglio 2020 ha sancito che gli impianti eolici: “vanno accatastati in categoria D” (e non E) e che: “… è, peraltro, errato identificare il concetto di “finalità istituzionali”, che sono proprie dell’ente locale e che costituiscono la ragion d’essere dello stesso, con quello di “servizio pubblico”, che può essere svolto anche per tramite di altri soggetti di natura privata, quali le aziende municipalizzate o altri enti o società che (come nel caso di specie) forniscono energia elettrica. Dette forniture, sia pure costituenti servizi per il pubblico, non possono essere ricomprese tra i compiti istituzionali che hanno una propria differenziata connotazione e le imprese che le assicurano, quali esercenti attività commerciali, non hanno ragione di godere esenzioni“.

 

LEGGI LA SENTENZA CASSAZIONE CIVILE sezione TRIBUTARIA

CIMG3470Il Consiglio di Stato in sede giurisdizionale (Sezione Quinta), con la ordinanza n. 3023 pubblicata il 29.05.2020 ha dichiarato “… improcedibile l’istanza cautelare” proposta  dalle società eoliche  avverso la Sentenza del TAR Puglia n. 244/2020 (da noi pubblicata in data 23.06.2020).

 

LEGGI LA SENTENZA DEL Consiglio di Stato Sentenza 3023_2020

20190807_123751Le società eoliche sono tenute al pagamento: “del canone per l’occupazione di spazi ed aree pubbliche (COSAP), con contestuale abrogazione del regolamento per l’occupazione di spazi ed aree pubbliche e per l’applicazione e riscossione della relativa tassa (TOSAP)”, così la sentenza del TAR Puglia

LEGGI:  TAR PUGLIA sentenza 244/2020

 

Tribunale di NapoliCorte di Appello di Napoli Procura Generala presso la Corte di Appello di Napoli emergenza COVID 19. Nuove disposizioni per lo svolgimento delle udienze. Decreto n 209 del 2020.

 

LEGGI IL Decreto209-2020 settore penale CORTE periodo 12.05 – 31.07.2020 COVID-19

Tribunale beneventoTribunale di Benevento sottoscritte, in data 06.05.2020, le linee guida per la trattazione degli affari giudiziari nel periodo dal 12.05.2020 al 31.07.2020.

 

LEGGI IL   Decreto-72_20 e allegati

Tribunale AvellinoTribunale di Avellino,   sottoscritte il 4 maggio 2020 le linee guida per la regolamentazione dell’attività Giudiziaria settore Civile per il periodo 12 maggio 2020 – 31 luglio 2020

 

LEGGI IL protocollo_att._giud._12.5.2020_-_31.07.2020-1

 

Older Posts »

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: