La Cassazione Civile sezione sesta con OrdinanzaUSURA depositata in data 4 ottobre 2017 ha statuito che: “in tema di contratto di mutuo, la L. n. 108 del 1996, art. 1, che prevede la fissazione di un tasso soglia al di là del quale gli interessi pattuiti debbono essere considerati usurari, riguarda sia gli interessi corrispettivi che quelli moratori. Ha errato, allora, il tribunale nel ritenere in maniera apodittica che il tasso di soglia non fosse stato superato nella fattispecie concreta, solo perché non sarebbe consentito cumulare gli interessi corrispettivi a quelli moratori al fine di accertare il superamento del detto tasso.

LEGGI: Cassazione Civile sezione sesta Ordinanza n 23192 del 4 ottobre 2017

Annunci

governoIl Consiglio dei Ministri del 13 ottobre 2017 con Decreto Legge ha fissato nuovi termini di scadenza per la così detta “Rottamazione delle cartelle” 

Continua a leggere…

La Suprema Corte  con  Ordinanza n. 23104 del avvocati-benevento-2014-02-20-14-16-0403.10.2017 ha cassato il decreto del TRIBUNALE di BENEVENTO che aveva negato il pagamento,per prestazione professionale di avvocato, per mancanza di prova della data certa della scrittura di conferimento dell’incarico professionale per l’assistenza in una transazione.

Continua a leggere…

Pubblicato da: Vito Nicola CICCHETTI | 3 ottobre 2017

Approvato il decreto legislativo in materia di giudizi d’impugnazione

Il Consiglio dei Ministri, del 2 ottobregoverno 2017, su proposta del Ministro della Giustizia, ha approvato decreto legislativo in materia di giudizi d’impugnazione. 

Continua a leggere…

cassazioneLA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE SESTA CIVILE SOTTOSEZIONE 3  con Ordinanza del 12 settembre 2017, n. 21136, ha dichiarato inammissibile il ricorso e condannato il ricorrente al pagamento delle spese processuali liquidate in Euro 5.200,00, per il mancato rispetto del requisito di cui all’articolo 366 c.p.c., n. 3.

LEGGI Ordinanza 12 settembre 2017 n 21136 

Pubblicato da: Vito Nicola CICCHETTI | 26 settembre 2017

SCIOPERO GIUDICI DI PACE. Proclamata astensione dal 02 ottobre al 06 ottobre 2017

PROCLAMATA L'ASTENSIONE DELLA MAGISTRATURA ONORARIA E DI PACE

PROCLAMATA L’ASTENSIONE DELLA MAGISTRATURA ONORARIA E DI PACE

 

Le associazioni della magistratura onoraria e di pace hanno unitariamente proclamato l’astensione dalle udienze, assicurando comunque gli affari urgenti, come previsto dal Codice di autoregolamentazione, dal 02 ottobre al 06 ottobre c.a.. Le cui motivazioni sintentiche sono riportate nel file allegato.

 

Continua a leggere…

Older Posts »

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: